Auto ibride da comprare con gli incentivi 2024

MEGLIO AFFRETTARSI – Dalle 10 di lunedì 3 giugno sarà attiva la nuova piattaforma per prenotare gli incentivi messi a disposizione per chi acquista auto poco inquinanti. Per chi compra un’auto al di sotto della soglia dei 135 g/km, ci sono 950 milioni di euro, a cui si aggiungono ulteriori 50 milioni stanziati dalla legge n. 178 del 2020 per l’anno in corso. Sono previste tre fasce di emissioni di CO2 (0-20 g/km (elettriche), 21-60 g/km (plug-in) e 61-135 g/km (termiche) con contributi variabili per ciascuna, anche in base alla possibilità di rottamare o meno un veicolo più inquinante (qui tutte le cifre).

I fondi sono a disposizione fino a esaurimento e, se anche nel 2024 si seguirà l’andamento degli scorsi anni, quelli destinati alle vetture termiche saranno i primi a finire. Per questa fascia di emissioni, il tetto massimo di spesa è pari a 42.700 euro e il contributo massimo ottenibile è di 3.000 euro. Ci rientrano tantissimi modelli: nella gallery qui sotto ne abbiamo scelti alcuni tra i più interessanti, cercando di accontentare tutti i gusti o quasi. 

ECOBONUS fascia 61-135 g/km di CO2

  • Con rottamazione Euro 0-1-2: 3.000 euro
  • Con rottamazione Euro 3: 2.000 euro
  • Con rottamazione Euro 4: 1.500 euro
  • Con o senza rottamazione Euro 5: 0 euro

 

15 AUTO CON EMISSIONI DA 61 A 135 G/KM

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore