Motor1.com Logo

L’Alfa Romeo Tonale raggiunge i primi clienti italiani. In uno speciale evento tenuto nello stabilimento “Giambattista Vico” di Pomigliano d’Arco, i vertici del Biscione hanno presentato i primi tre esemplari del nuovo SUV.

Oltre alla dotazione praticamente completa, le auto consegnate rientrano in un inedito programma di customer care che vuole rendere ancora più fitto il legame col cliente.

La “Tribe Alfa Romeo”

Nel comunicato ufficiale, Alfa Romeo parla di clienti “esperti e fortemente legati al marchio” che forniranno un feedback continuo sulle sensazioni di guida e sulla qualità percepita del modello. A loro disposizione ci sarà un call center dedicato disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per raccogliere tutte le informazioni e inviarle direttamente al management della Casa.

Francesco Calcara, Senior Vice President Global Marketing and Communication Alfa Romeo, presenta l’iniziativa:

“La qualità per noi è un’ossessione e questo programma dedicato ci permetterà di avere un feedback diretto sulla vettura nel suo utilizzo reale, nell’ottica di un rapporto trasparente e di contatto continuo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Raffaele Russo, Country Manager di Alfa Romeo Italia:

“Conoscere le impressioni dei clienti è una fonte d’ispirazione per il futuro. Abbiamo creato un ‘Tribe Alfa Romeo’ che coinvolge 70 clienti, i quali saranno i primi utilizzatori di Tonale in tutto il mondo”.

L’allestimento Edizione Speciale

Le prime tre Tonale consegnate in Italia sono configurate nell’allestimento di lancio Edizione Speciale. L’equipaggiamento di serie è piuttosto completo e comprende cerchi in lega da 20”, pinze rosse Brembo, fari full LED adattivi Matrix e cristalli posteriori oscurati.

Nell’abitacolo, la dotazione comprende l’infotainment con schermo da 10,25” con controllo vocale, la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e la postazione di ricarica wireless per lo smartphone.

In aggiunta, l’Alfa Romeo può contare sui paddle in alluminio, il sistema Keyless Entry, il portellone automatico, il volante sportivo in pelle e, dal lato dei sistemi di assistenza alla guida, il cruise control adattativo e il riconoscimento dei segnali stradali.

Sotto al cofano, infine, è presente il 1.5 da 130 CV mild hybrid a benzina con trasmissione automatica a doppia frizione a 7 rapporti.

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore