I commissari del Gran Premio d’Austria poco fa hanno deciso di penalizzare di tre posizioni Sebastian Vettel, per aver rovinato il giro a Fernando Alonso che fino a quel momento stava facendo segnare intermedi che gli avrebbero consentito di accedere alla Q3.

Gli steward hanno spiegato attraverso un comunicato stampa, i motivi per cui hanno penalizzato il pilota dell’Aston Martin. : “Alonso era nel suo giro veloce poco prima della fine della Q2. Quando si è avvicinato alle ultime due curve (9 e 10), c’era ancora una coda di 3 vetture che si preparavano per il loro ultimo giro di qualifica. Vettel è stata l’ultima vettura e ha ostacolato Alonso e, di conseguenza, Alonso ha dovuto interrompere il suo ultimo giro delle qualifiche”.

Decisione che già durante le qualifiche sembrava scontata nonostante Vettel si è subito scusato con Alonso, e nelle interviste ha affermato di non essere stato avvisato via radio. Il tedesco quindi viene retrocesso in undicesima posizione, e partirà in quinta fila con  l’ex compagno di squadra Charles Leclerc.

 

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore