Ferrari 365 GTB/4 “Daytona” Competizione: brividi sensoriali a Monza

La cosiddetta transizione ecologica sta producendo delle auto sportive molto veloci, ma spesso con poco mordente sul piano emotivo. Il video odierno, pubblicato su YouTube, riconcilia col cuore e con i sensi, regalando un’abbuffata di piacere, idealmente a bordo di una splendida Ferrari 365 GTB/4 “Daytona” Competizione del 1972. Teatro principale dell’azione è il circuito di Monza, dove è stato inciso nei fotogrammi l’esemplare protagonista delle riprese. Si tratta di quello con telaio 16425.

Il filmato non è proprio freschissimo, ma in queste ore è stato riproposto in rete, ottenendo subito una grande viralità. Si vede che la gente ha bisogno di oggetti autentici, dotati di un’anima. Protagonista del video è, come già detto, una Ferrari 365 GTB/4 “Daytona” Competizione, portata a suo tempo in Italia dall’equipaggio inglese composto da James e David Cottingham.

La vettura, grazie a Jacques Swaters e alla Ecurie Francorchamps, prese parte dopo la consegna a diversi impegni agonistici, mostrando la sua grinta. Nel 2018 è tornata in pista, a distanza di anni, nell’ambito della Modena Cento Ore Classic. Le riprese sono state eseguite in quella circostanza. Di particolare fascino quelle on board, alle quali vi portiamo immediatamente, ferma restando la vostra facoltà di riavvolgere il nastro per gustare il video sin dall’inizio.

Ricordiamo che la Ferrari 365 GTB/4 “Daytona” Competizione è nata in 18 esemplari. Sotto il suo cofano anteriore, ampiamente sviluppato in senso longitudinale, pulsa un motore V12 da 4.390 centimetri cubi di cilindrata, in grado di erogare una potenza massima di 430 CV a 7800 giri al minuto e una coppia di 461 Nm a 5500 giri al minuto, per una punta velocistica di 310 km/h. Adesso, però, diamo la parola al video e alle musicalità meccaniche offerte dalla sua visione. Buon divertimento!

Foto | Screen shot da video YT @Italiansupercarvideo

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore