Siamo nel gennaio 1995. Al Salone di Detroit Ford presenta una grande concept sportiva. Si chiama GT90 e, come suggerisce il nome, si ispira a un vero mito dell’Ovale Blu: la Ford GT40 degli anni ’60.

Concepita come una supercar a motore centrale, la Ford GT90 viene costruita in circa sei mesi da un piccolo gruppo di specialisti della divisione SVT, utilizzando componenti “in prestito” da altri modelli.

Edge design

Se le forme di questa particolare supercar vi sembrano un po’ familiari, non state sbagliando. Questa concept, infatti, è quella che nel 1995 lancia sul mercato il famoso Edge design della Casa, con forme angolari e triangoli.

Per la presentazione ufficiale, viene scelta per la carrozzeria esterna una particolare tinta bianca perlata, abbinata a cerchi in lega e sedili in pelle blu: una combinazione cromatica a contrasto con la grande cupola in vetro scuro stratificato utilizzata come tetto.

Ford GT90 concept (1995), la vista laterale

A livello meccanico, il progetto viene costruito su un telaio monoscocca in alluminio, con pannelli della carrozzeria in fibra di carbonio. Sotto al cofano trova poi posto un grande 6,0 litri V12 quadriturbo, in grado di erogare circa 730 CV di potenza e 895 Nm di coppia. Si tratta di un propulsore completamente nuovo, realizzato dagli ingegneri americani utilizzando due motori V8 Lincoln, saldati insieme e senza l’ultima parte delle due bancate.

Per il cambio, viene scelto l’FFD-Ricardo manuale a cinque marce, lo stesso della Jaguar XJ220, la supercar del brand inglese allora parte del Gruppo, dalla quale viene presa in prestito anche la geometria delle sospensioni a doppio braccio oscillante.

Ford GT90 concept (1995)

Ford GT90 concept (1995), la vista frontale

Ford GT90 concept (1995)

Ford GT90 concept (1995), la vista posteriore

Molto veloce

Grazie alla potenza del 6.0 V12, sulla carta questa particolare concept Ford è in grado di raggiungere una velocità massima di 407 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h degna di una delle hypercar di oggi.

Dopo il debutto alla kermesse americana, il prototipo viene esposto in eventi in tutto il mondo, incluso il Goodwood Festival of Speed, fino al 2010, l’anno nel quale viene venduto a un collezionista privato.

Ford GT90 concept (1995)

Ford GT90 concept (1995), gli interni

Ford GT90 concept (1995)

Ford GT90 concept (1995), il motore V12

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore