Jeep Avenger: sono già 100.000 le unità prodotte dal lancio

Jeep Avenger ottiene altri grandi risultati nella categoria dei B-SUV all’interno del mercato europeo. Eletta Auto dell’Anno 2023 nel Vecchio Continente, questo crossover del Gruppo Stellantis ha raggiunto un impressionante numero di 100.000 ordini da parte dei clienti, dal suo lancio a oggi. Con questo traguardo, la Jeep Avenger, disegnata a Torino e prodotta e commercializzata in Europa, consolida il suo successo nel segmento B-SUV, sottolineando il DNA del marchio Jeep di libertà, avventura, passione e divertimento alla guida.

Le parole di Jeep

Eric Laforge, Head of Jeep Brand in Enlarged Europe ha commentato:Mentre celebriamo il notevole successo della Jeep Avenger, sottolineiamo che non si tratta solo di numeri o riconoscimenti: si tratta di un impegno incessante nell’offrire ai clienti la libertà di scelta per soddisfare qualsiasi esigenza di mobilità e offrire un’esperienza di guida senza pari. Con un sorprendente numero di 100.000 ordini da parte dei clienti, la Avenger si erge come una testimonianza del nostro incrollabile impegno verso l’innovazione e la qualità, ridefinendo standard, fissandone di nuovi e lasciando un segno indelebile nel segmento B-SUV e non solo”.

Una filosofia vincente

Il raggiungimento di questo traguardo può essere attribuito all’incarnazione della Jeep Avenger come una delle espressioni più efficaci della tipica libertà associata al marchio Jeep. La “Freedom of choice” enfatizza la centralità del cliente e delle sue esigenze, offrendo una vasta gamma di scelta, ed è esemplificato dall’offerta di tre motori, due trasmissioni e presto la possibilità della trazione integrale con l’imminente versione 4xe. Dopo l’introduzione del primo veicolo completamente elettrico a marchio Jeep, segnando un significativo passo verso la sostenibilità, il marchio Jeep ha ampliato la gamma Avenger con l’introduzione del nuovo modello Avenger e-Hybrid.

Questa espansione offre ai conducenti una selezione flessibile per soddisfare le loro preferenze ed esigenze. Guardando al futuro, il marchio si prepara a introdurre Jeep Avenger 4xe entro la fine del 2024, sottolineando il suo continuo impegno verso l’innovazione nel settore automobilistico. Il suo successo è ulteriormente evidenziato dalle notevoli prestazioni delle varianti BEV, che rappresentano il 25% delle vendite totali, segnalando un significativo spostamento verso soluzioni di mobilità sostenibile.

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore