La Nissan presenta quattro nuove concept

TEMI FUTURI – In occasione dell’annuncio del suo piano industriale (qui la news), la Nissan ha mostrato quattro nuovi e interessanti prototipi elettrici: Chill-Out, Max-Out, Surf-Out e Hang-Out, che anticipano alcuni temi che la casa giapponese svilupperà nei prossimi anni.

LA CHILL-OUT – La Nissan Chill-Out (nelle foto qui sopra) è una suv elettrica dalle forme levigate ed eleganti, con una carrozzeria in stile coupé. È sviluppata sulla base della nota piattaforma CMF-EV, la stessa utilizzata per la Arya, il cui arrivo sul mercato è previsto a metà del 2022, e può contare su un doppio motore che garantisce la trazione la integrale.

LA NUOVA PIATTAFORMA – Gli altri tre prototipi, ossia, Max-Out, Surf-Out e Hang-Out, sono invece sviluppati sulla base di un’inedita piattaforma “a skateboard” (nella foto qui sopra) che integra una batteria stato solido con funzione strutturale e i due motori elettrici in un unico componente.

LA HANG-OUT – La Nissan Hang-Out (nella foto qui sopra) è una suv indicata per una famiglia numerosa o per tutti coloro che hanno bisogno di un mezzo con tanto spazio di carico. È stata progettata per minimizzare vibrazioni e sobbalzi, riducendo così la nausea mentre si è in movimento.

LA MAX-OUT – La Nissan Max-Out (nella foto qui sopra) è una futuribile spider elettrica che punta tutto sulle doti dinamiche, garantite da uno sterzo ottimizzato, sofisticate sospensioni, peso ridotto e un avanzato sistema di trazione integrale e-4ORCE.

LA SURF-OUT  – Infine, il Nissan Surf-Out (nella foto qui sopra) è un pick-up elettrico con una grande mascherina ellittica dove alloggia la scritta Nissan che si estende a tutta lunghezza. Secondo la casa giapponese questo mezzo è in grado di coniugare avanzate prestazioni off-road con il comfort di marcia, grazie a sospensioni che possono adattarsi alle diverse condizioni del manto stradale.

> LEGGI ANCHE – Nissan Ambition: il piano fino al 2030

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore