Il 2023 non rappresenta per Lamborghini un anno come gli altri. Sarà infatti quello del lancio della prima vettura elettrificata della Casa, erede della Aventador e di tutta la stirpe dei V12. Frazionamento che non verrà abbandonato (per fortuna) ma che non lavorerà più da solo.

Il 2023 però segna anche il 60° anniversario dalla fondazione della Casa. Era infatti il 1963 quando Ferruccio – fino ad allora impegnato a costruire trattori – decise di fondare una Casa auto che portasse il suo nome. Il resto è storia. Una storia che viene ripercorsa nel Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese con il nuovo allestimento battezzato “The Future Began in 1963”.

Sfilata di star 

Protagoniste assolute saranno 19 Lamborghini che hanno segnato la storia del marchio e non solo, modelli che sono icone della sportività, delle prestazioni e della tecnologia, suddivise in 3 aree tematiche principali: Heritage, Contemporary e Few-Off.

Del primo gruppo fanno parte Lamborghini 350GT, la prima Lambo della storia e presente anche nel film “Lamborghini”, dal 19 gennaio disponibile su Amazon Prime Video, la Miura S, l’auto che ha dato vita al termine “supercar”, Espada, LP 400 Countach, Urraco e la LM 002, il fuoristrada secondo Lamborghini.

1971 Lamborghini Miura P400 S

Il secondo gruppo conta, come suggerito dal nome, vetture più moderne come Diablo GT, Murciélago SV, Gallardo Performante Spyder, Huracán Performante, Aventador SVJ, Urus e GT3. 

Infine nella sezione Few-Off sono presenti Lamborghini uniche o a tiratura limitata come Reventón, Sesto Elemento, Veneno, Centenario, Sián e Countach LPI 800-4, omaggio alla Countach originale mosso però da un sistema elettrificato.

Prima Lamborghini Countach LPI 800-4 negli Stati Uniti

Lamborghini Countach LPI 800-4

Lamborghini, dalla Cheetah alla LM002

Verso il futuro  

Elettrificazione che farà parte del futuro prossimo di Lamborghini, pronta a sistemare piccoli motori elettrici sotto l’intera gamma, dalla nuova V12 – l’erede della Aventador – alla Urus. Modelli che faranno parte della ricca lista di novità Lamborghini previste per il 2023.

Poi arriverà l’elettrico puro con la Revuelto, inedito crossover 4 posti. Ma questa è un’altra storia.

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore