La casa di Sant’Agata Bolognese ha presentato la Urus S che affiancherà la versione Performante


29 settembre 2022

La potenza del V8 biturbo è sempre 666 Cv, con un rapporto peso-potenza di 3,3 kg/Cv e ben 850 Nm di coppia a 2.300 giri al minuto. 

L’accelerazione della nuova Urus S è aumentata e scatta da 0 a 100 km/h in appena 3,5 secondi, con una velocità massima che sfiora le 305 km/h. 

Grazie all’adattamento delle sospensioni pneumatiche adattive, ora la versione S ha un piacere di guida da super sportiva e una maneggevolezza su strada nella modalità STRADA,SPORT CORSA e EGO. A differenza della Performante, la nuova versione è caratterizzata per essere più versatile su qualsiasi tipo di strada e punta anche alla maggiore personalizzazione da parte del cliente.

Per quanto riguarda il design, il paraurti anteriore adotta delle linee più pronunciate e nella versione di serie è incluso un nuovo sottoscocca in acciaio inox. Inoltre, sarà possibile scegliere cinque diverse configurazioni che combinano la carrozzeria, il colore e alcuni elementi in carbonio , come ad esempio il tetto in fibra (opzionale). Nella parte posteriore, invece, si può notare lo scarico a doppio terminale con un design rinnovato e ricavato con un acciaio spazzolato. 

Infine, per quanto riguarda i prezzi, si parte da 192.651 euro (tasse escluse).

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore