Lancia sgancia la bomba alla presentazione della nuova Ypsilon: il marchio torinese ritorna nelle competizioni rallystiche (Rally 4) in livrea Lancia Martini


27 maggio 2024

La Lancia Ypsilon nel giorno della sua prima uscita ufficiale per lasciarsi guidare in un press test (qui il video)  presenta le versioni elettriche ed ibride e HF, ma soprattutto tira fuori l’asso nella manica: un emozionato Luca Napolitano, CEO di Lancia, svela un modello HF in livrea Lancia Martini. Di una Lancia da corsa si parlava da tempo, ma l’emozione è data dal fatto che nei programmi a breve della Casa c’è la partecipazione alle gare di Rally 4: una categoria che rappresenta la passione pura, con protagonisti i giovani piloti che cominciano la carriera con grinta per diventare i professionisti di domani. Lancia nelle corse ha un palmarés travolgente: è ancora oggi il marchio che più ha vinto di tutti i tempi nel mondo dei rally, con 15 Campionati del Mondo Rally, tre Campionati del Mondo di Endurance Costruttori, una 1000 Miglia, due Targa Florio e una Carrera Panamericana.

La Lancia Ypsilon HF Rally 4

Il motore della Lancia Ypsilon HF Rally 4

La Lancia Ypsilon Rally 4 HF ha un motore 1,2 litri turbo 3 cilindri e 4 valvole per cilindro da 212 CV con trazione anteriore con trasmissione meccanica a 5 marce e differenziale autobloccante meccanico. Un soluzione ideale per il divertimento di tutti gli appassionati di rally, ma anche come seria candidata per i piloti che ambiscono alla vittoria nella categoria R4 e nei campionati a due ruote motrici, prima di approdare al top. Sulla Lancia Ypsilon Rally 4, oltre al logo HF, tornerà a svettare anche il logo Lancia Corse HF , la leggendaria firma delle vetture da corsa ispirato allo storico logo in bianco e nero

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore