Motor1.com Logo

Se la lista di personalizzazioni offerta dalla Casa non basta, l’atelier olandese Heritage Customs può rendere ancora più unica la propria Land Rover Defender. Il tuner è specializzato nelle elaborazioni della fuoristrada inglese ed è disponibile in vari allestimenti.

La Valiance (così è stata rinominata dal Defender) si può ordinare con vari kit, oppure ci si può rivolgere al reparto di personalizzazioni Carchitecture per costruire su misura la propria Land Rover.

Un metallo “magico”

L’esemplare Valiance Bronze di cui vi parliamo appartiene proprio a quest’ultima categoria. Heritage Customs ha messo a punto un’elaborazione che, secondo le indicazioni del cliente, fosse “discreta e libera di ogni dettaglio superfluo”. Il risultato è stato una Defender unica nel suo genere con una carrozzeria bicolore bronzo opaco e nero lucido Santorini Black.

Basata sulla versione 110 P400 con motore mild hybrid a benzina da 400 CV, la Land Rover presenta una serie di personalizzazioni chiamate “Magic Metal”.

In pratica, la tecnologia sviluppata in collaborazione con l’azienda Global Metal Design permette di integrare vari tipi di metallo sulle superfici interne ed esterne. Ad esempio, si possono scegliere finiture in bronzo, in ottone o in rame per creare un mix di materiali davvero unico.

Lusso su misura

I dettagli neri della carrozzeria sono abbinati agli interni scuri della Land Rover. Oltre all’immancabile pelle, sono presenti gli inserti Magic Metal in Metal Bronze su volante, plancia e pannelli delle portiere.

Land Rover Defender

Naturalmente, i prezzi delle personalizzazioni sono esclusivamente su richiesta. I kit pre-configurati costano circa 20 mila euro, ma chi desidera scegliere ogni singola finitura può informarsi direttamente da Heritage Customs.

Land Rover Defender

Una volta ricevuta la richiesta, l’azienda realizza i progetti grafici e i bozzetti. Successivamente, gli aggiornamenti estetici (inclusi anche gli eventuali cerchi in lega da 20 o 22”) alla Defender vengono realizzati in circa un mese e mezzo.

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore