Mercedes EQB: suv elettrica formato famiglia

UN’AUTO PER TRE CONTINENTI – Al Salone dell’auto di Shanghai 2021 debutta la nuova elettrica Mercedes EQB. Derivata dalla Mercedes GLB, la EQB è una suv spaziosa in grado di trasportare fino a sette persone. Per il mercato cinese sarà prodotta a Pechino, dalla joint venture Beijing Benz Automotive (Bbac) siglata con il gruppo Baic. La versione europea della sarà invece prodotta a Kecskemét, in Ungheria, e lanciata entro la fine del 2021. Il 2022 sarà la volta del debutto sul mercato statunitense. 

CINQUE O SETTE POSTI – La Mercedes EQB, che misura 468 cm di lunghezza, 183 di larghezza e 166 di altezza, con passo di 282 cm (lo stesso della GLB), è infatti dotata di una terza fila di sedili, che possono essere utilizzati da persone alte fino a 1,65 metri (si possono anche montare seggiolini per bambini). Buona la capacità di carico, che varia da 495 a 1.710 e da 465 a 1.620 litri, rispettivamente per la versione a cinque e a sette posti.

DENTRO È UNA GLB – Dal punto di vista stilistico la Mercedes EQB presenta diverse similitudini con il design della EQA, a partire dalla mascherina anteriore chiusa che abbraccia i fari anteriori. Caratteristici anche i fanali posteriori che sono raccordati da una linea orizzontale a led. Gli interni sono sostanzialmente gli stessi della GLB, dominati dai due grandi schermi appaiati della strumentazione digitale e del sistema multimediale Mbux, con il sofisticato assistente vocale e con la funzione di navigazione Electric Intelligence in grado di calcolare l’itinerario tenendo in considerazione anche della pausa per il “pieno” agli accumulatori. 

ANTERIORE O INTEGRALE – In Europa, fin dal debutto della Mercedes EQB, i clienti potranno scegliere tra diversi modelli con trazione anteriore e integrale e vari livelli di potenza, alcuni dei quali superiori a 271 CV (la versione 350 4Matic). La capacità utilizzabile delle batterie, prodotte negli stabilimenti Daimler di Kamenz (Germania) e Jawor (Polonia), è di 66,5 kWh. L’autonomia pari a 419 km. In Cina la EQB sarà invece proposta nella variante top di gamma AMG Line con 292 CV di potenza.

LA RICARICA – È possibile fare il “pieno” agli accumulatori della Mercedes EQB sfruttando la corrente continua (DC) fino a una potenza massima di 100 kW. Con questa potenza, 30 minuti è possibile ripristinare dal 10 all’80% della capacità dell’accumulatore. È comunque possibile utilizzare anche la corrente alternata AC, fino a 11 kW. 

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore