Motor1.com Logo

Non ci sono soltanto gli incentivi statali, riservati ad un gruppo specifico di vetture, e con rottamazione di un’auto con caratteristiche determinate, anche per quel che riguarda la proprietà: a maggio, in realtà, ci sono agevolazioni per ogni genere di modello.

Honda, ad esempio, propone da tempo un Bonus Honda riservato a numerose vetture della gamma, che non richiede permuta o rottamazione, e in realtà neppure l’adesione a un finanziamento specifico.

Fino al 31 maggio su una Honda Civic 5 porte con motorizzazione a benzina 1.0T i-VTEC e in allestimento Elegance, si può ottenere un bonus di 4.500 euro: il listino iniziale, quindi, scende da 26.700 a 22.200 euro, cioè una differenza prossima al 17% in meno.

A questo punto, si può decidere anche di compensare il valore dell’acquisto con una permuta, e pagare ciò che resta, oppure di accedere ad un finanziamento, che potrebbe essere gestito da una finanziaria esterna.

Vantaggi

E’ interessante poter ottenere uno sconto sul listino di una certa sostanza, senza obbligo di una vettura in permuta, o ancora peggio con la rottamazione di un’auto posseduta da un certo periodo di tempo e con una certa classe di inquintamento.

Honda, da questo punto di vista, supporta il cliente con uno sconto di 4.500 euro, piuttosto sostanzioso, e permette di scegliere poi liberamente la formula di pagamento.

Svantaggi

Nell’esempio per questa Civic 5 porte non ci sono ipotesi di finanziamento agevolato: spesso le case propongono invece il prezzo scontato con e senza finanziamento, per farsi un’idea più chiara di eventuali offerte rateali. Attenzione, perché questa Civic è prossima al pensionamento.

In sintesi

Modello (esempio)

Honda Civic 5p 1.0T i-VTEC Elegance

Promozione

Bonus Honda

Scadenza

31 maggio 2022

Listino

26.700 euro

Listino scontato

22.200 euro

Limitazioni e condizioni

Senza obbligo di permuta o rottamazione

Source link