La Honda CR-V è uno dei SUV più popolari della casa giapponese, dal gran successo internazionale, recentemente rinnovato e proposto anche in versione 7 posti e con trazione integrale: inevitabile, quindi, la presenza di un’offerta nel sito ufficiale Honda, che termina il 29 febbraio 2020.

Il listino della CR-V Comfort 1.5T VTec, se in stock, si riduce da 29.200 a 24.200 euro; l’anticipo da versare è di 6.000 euro, e un mese dopo si iniziano a pagare le 47 rate mensili da 249 euro (TAN fisso 4,95%, TAEG 6,22%), con maxi rata finale di 9.680 euro, rinfinanziabile in 36 rate da 295 euro ad un tasso un poco più alto (TAN fisso 6,25%, TAEG 6,48%).

Vantaggi

Le agevolazioni sono diverse, a cominciare dallo sconto di 5.000 euro che non è legato alla permuta o alla rottamazione di una vettura; c’è poi in regalo anche l’estensione della garanzia, pari a circa 1.100 euro, che porta la garanzia complessiva a 5 anni e chilometraggio illimitato.

Interessante anche l’esemplificazione del rifinanziamento della rata finale, che di solito viene omessa in questo tipo di annunci.

Svantaggi

Mancano come di consueto IPT e PFU, e non sono indicati limiti di chilometraggio per ottenere il valore finale garantito, con eventuali pagamenti in più per chilometri percorsi. La vettura proposta è una versione base: è facile che vengano proposte, per l’immatricolazione a fine mese, vetture con allestimenti superiori o accessori significativi.

Source link