Toyota ha presentato la C+Pod, una micro car elettrica decisamente curiosa con carrozzeria in plastica, 150km di autonomia e ricarica in 5 ore con presa domestica grazie alla batteria da 9KWh. L’auto è un’esclusiva del mercato giapponese, dove inizialmente sarà offerta ai servizi pubblici statali e privati per operare spostamenti urbani in ottica di car sharing. Dal 2022, sempre in oriente, sarà in vendita anche ai privati, con un costo di circa 13.000€. Probabilmente non arriverà mai in Europa.

Il veicolo elettrico misura 2,49m di lunghezza, 1,29m di larghezza e 1,55m di altezza. Il passo di 1,78m e da accesso a due posti secchi con un buon bagagliaio. L’agilità è il suo punto forte, non solo per muoversi nelle trafficate metropoli avide di spazio, ma anche per fare manovra, grazie ad un raggio di sterzata di appena 3.9m. Sarà difficile vederla fuori dalle aree urbane, anche perchè la velocità massima è limitata a 60km/h.

Clicca qui per visitare la pagina dell’autore